sabato 8 settembre 2012

... seguito


finalmente un sms: no, non potevano vedersi, le aveva già detto di quell’impegno e non intendeva venirne meno. Credendo di continuare il gioco l’aveva allora chiamato. Il suo tono era stato gelido: non insistesse, si sarebbe incontrato con i compagni di spinning. Lei aveva ribadito, la voce ridente: ma come, era disponibilissima ad incontrarlo entro un’ora in una libreria del centro o dove lui avesse preferito... I compagni di palestra li avrebbe visti ancora prima di Natale, le lezioni non erano terminate, loro due invece… non riteneva importante che finalmente si conoscessero di persona? Nuovo secco diniego. A questo punto ZYX si era incaponita e aveva cominciato a balbettare, pregare, sul punto di piangere. Non riusciva a crederci… come poteva rinunciare all’occasione che gli stava offrendo? Perse ogni ritegno: le sembrava mostruosa, gravissima questa sua ostinazione, questo respingerla. Aveva così continuato ad insistere (e pensare che non avrebbe potuto recarsi all’appuntamento, aveva impegni con O e ABC proprio quella sera!) ben conscia di cacciarsi in un cul de sac! E così era arrivata a dargli un ultimatum e, dietro l’ennesimo rifiuto, l’aveva insultato. Sì, non ci aveva visto più dalla rabbia e gli aveva urlato parole offensive, oltraggiose. Lui aveva chiuso il cellulare e dopo parecchi tentativi a vuoto lei si era costretta a rientrare, sconvolta, in ritardo.
Il giorno dopo c’era stato un rapido scambio di sms ingiuriosi, poi il nulla. Aveva sperato tanto che le festività mitigassero l’accaduto ma aveva atteso invano e sia Natale che l’Anno nuovo se n’erano andati senza che niente fosse intervenuto.
... segue

6 commenti:

  1. hai aggiornato proprio per il mio compleanno guarda caso dopo diversi giorni :) :) :) ma su Facebook non ci sei?

    RispondiElimina
  2. ...sta diventando angosciante....non sopporto che una donna si riduca così......aspetto il seguito...:)))))......

    RispondiElimina
  3. Ciao Randi, attendo il seguito...

    RispondiElimina
  4. Interessante.. bisogna che mi legga tutto quello che viene prima!!!!

    RispondiElimina
  5. sempre interessanti questi frammenti del racconto

    RispondiElimina